Abito Dana ♥ Robe Dana

Ultimamente sto pensando molto quando creo ... ... quando acquisto tessuti o cartamodelli nuovi ed ho deciso che voglio fare scelte più ragionate. Perciò senza farmi prendere dalla mania dello shopping compulsivo sto utilizzando il più possibile i materiali che possiedo già e guardate un po'... ecco a voi Dana ♥♥♥ il mio nuovo abito dal look indimenticabile!

Quando penso alle nuove creazioni da presentare sul blog spesso cado nella trappola dello shopping compulsivo di tessuti e cartamodelli senza magari rendermi conto di avere già a disposizione dei materiali fantastici che nemmeno ricordo più. D'ora in poi però ho detto basta, siamo già sommersi da molte cose in più se continuiamo con questa produzione senza logica ne finiremo soffocati, per questo ho deciso che d'ora in poi le mie creazioni saranno il più ragionate possibile e voglio riuscire ad usare al meglio i materiali che già possiedo. Devo dirvi che questa volta con due scampoli di tessuto, una rivista che avevo acquistato lo scorso mese, un po' di fantasia e di ingegno, sono riuscita a creare un abito che non ha niente da invidiare a nessuno. Questa ovviamente è la mia opinione poi sta a voi dire se è così o meno.

~

 

Dans cette dernière periode avant de me lancer dans un nouveau projet couture je vais réflechir beaucoup et je cherche d'utiliser des materiaux que je possède en empêchant de tomber dans la frénésie d'achats. Je crois qu'on a déjà trop de choses et si on continuent dans cette façon entre quelques années on aura de graves problèmes qui en verité ils existent déjà. En plus, c'est un dommage parce que souvent on va acheter de choses qu'on possède déjà et que on a oubliées dans un placard. La robe que je vais vous presenter est une robe "raisonnée" crée avec des coupons de tissu achètés il y a quelques années et un patron d'un magasin du dernier mois. J'ai decidé de l'appeller Robe Dana, une robe avec un style inoubliable!

Il modello che ho utilizzato è l'abito con corpino con fianchetti laterali e gonna a due strati, corta sul davanti e lunga sul dietro che trovate nel numero de La Mia Boutique di Maggio 2015 (quello dove ci sono i cartamodelli di Ela Siromascenko dei quali ne ho realizzato uno "Un abito da favola"). Il modello è disponibile soltanto in 4 taglie ma secondo me c'è qualcosa che non quadra. Forse ho ricopiato male il tracciato della mia taglia anche perchè si deve seguire la linea rosa, ma le linee in quel foglio sono quasi tutte rosa e non è difficile sbagliarsi, comunque resta il fatto che una volta fatta la tela mi sono accorta che l'abito era veramente enorme per me soprattutto in corrispondenza della vita. Ho ricontrollato mille volte il tracciato ma anche misurando direttamente sul foglio del modello viene una circonferenza vita di 87 cm per una taglia 44, mi sembra un po' esagerato visto che dalla foto della modella l'abito non sembra così ampio in vita. Non so ditemi voi se forse sono io che sbaglio qualcosa e non me ne rendo conto??? Oppure vi è capitato anche a voi??? Fortunatamente sono riuscita a togliere quei centimetri in più, un po' dal fianco, un po' nella cucitura dei fianchetti laterali e altri ancora dalle pinces nel dietro raggiungendo così la giusta circonferenza. 

~

Le patron que j'ai utilisé est un patron du magazine italien "La mia Boutique" de Mai 2015 (le même où il y a les patrons de la designer et styliste Ela Siromascenko, desquels j'ai réalisé ma Robe feérique). Le patron est disponible seulement en 4 tailles et je crois qu'il y a des problèmes au niveau des mesures. En effet j'ai tracé pour moi la taille 44 italienne ( taille 40 français) et pour ce qui concerne le tour de taille celui-ci mesure 87 cm. Trop large je crois!!! J'ai eu la chance d'avoir fait avant une toile parce que sinon ça serait un problème. Je ne sais pas ce qui s'est passé j'ai revérifié et re-revérifié plusiers fois pour être certaine de ne pas m'être trompéen tracant la bonne taille mais c'est juste comme ça!!! C'est bizarre!!! Heureusement j'ai reussi a enlever les cm en plus: un peu sur les côtés devant e dos, certaines dans les découpes princesse sur le devant et d'autres dans les pinces du dos. 

Altra modifica che ho apportato al modello originale è stato l'aggiunta di una manica a ruota, per poterlo fare prima però ho dovuto modificare il giro manica del corpino sia nel davanti che nel dietro. Ciò è stato necessario perchè se notate la foto dell'abito indossato dalla modella vedrete che il giro è molto scavato. Per rendere più pieno il mio giro e andare poi a costruire la manica ho perciò alzato il punto fianco di circa 2 cm e allungato il punto spalla di altrettanti 2 cm, ho ridisegnato il giro e su questo ho costruito la manica. Mi piace tanto l'effetto che crea questo tipo di manica e soprattutto con un tessuto leggero come questo. 

Voi cosa ne pensate? E come avreste modificato il giro per renderlo più pieno?

~

J'ai ajouté à la robe une manche à volants et pour ça j'ai dû modifier l'emmanchuere qui était beaucoup creusée. J'adore l'effet de cette type de manche surtout si réalisée avec un tissu très fluide.

Vous aimez cette type de manche? 

Sono riuscita a realizzare l'abito con due scampoli di tessuto che avevo in casa già da un po' di tempo, uno è un cotone a riga bianca e rossa e l'altro è una georgette floreale. Ho voluto osare nell'abbinare due fantasie diverse tra loro nonchè due tessuti con una consistenza diversa ma credo che nonostante tutto i colori e l'abbinamento siano perfetti. Il rosso delle righe richiama al rosso dei fiori e il tessuto di cotone più statico rende il corpetto dell'abito più consistente mentre la georgette fluida e leggera è adatta al movimento delle due gonne e delle maniche a ruota.

 

A voi piace il mio abbinamento? Abbinate mai insieme fantasie e tessuti diversi tra loro?

 

Il fatto di aver utilizzato due scampoli mi ha portato poi a dover fare ulteriori modifiche affinché tutto il cartamodello rientrasse nel metraggio di tessuti che avevo. Considerate che di cotone rigato ne possedevo all'incirca un 45/50 cm tagliato tra l'altro in maniera irregolare, il che mi ha costretto a dimezzare il sormonto dell'abbottonatura nel centro dietro. Di georgette a fiori ne possedevo circa 1,70/1,80 mt, il modello richiede 4 lunghezze di gonna, trattandosi di una gonna doppia e increspata, perciò considerando che la parte più lunga(dietro) misura 65 cm e la corta(davanti) 45 cm e facendo una media avrei avuto bisogno solo per la gonna di circa 2 mt di tessuto. Quindi ho ridotto l'increspatura del sottogonna così da far rientrare sia il davanti che il dietro di questa in una sola lunghezza ed ho lasciato il sopragonna più ampio e increspato, a questo punto con 1,50 mt di tessuto me la sono cavata per la gonna e nel restante tessuto ho tagliato le maniche. Anche queste però ho dovuto sezionarle dividendo in due spicchi la mia ruota.

~

Je me suis amuseé à combiner ensemble 2 différents tissus: différents pas seulement pour les motifs mais aussi pour leur texture. Le coton à rayures blanches et rouges plus épais et structuré et la georgette à fleurs très fluide et adapte pour le mouvement des jupes et des manches.

 

Aimez-vous combiner ensemble des motifs différents? Ma combinaison vous plaît ?

 

Le patron de la jupe est composée par 2 jupe semi-cercle froncées à la taille. Pour les réaliser il faut un metrage de tissu qui corresponds à 4 fois la longueur des jupes. Je n'avais pas assez de tissu est c'est pour ça que j'ai décidé de créer moins des fronces dans la sous-jupe. Dans les chutes du tissu j'ai coupé les manches.

Avrei potuto benissimo evitare di fare l'abbottonatura sul centro dietro dato che: 1) è puramente decorativa; 2) ho dovuto ridurla parecchio, ma ormai avevo foderato i bottoncini ed ero così felice di poterli applicare che ho deciso di farla comunque.

Il corpetto dell'abito è tutto foderato all'interno con un cotone rosso molto leggero, anche quello un piccolo scarto di un altro abito che da tempo era li in attesa di servire a qualcosa. Mi piace foderare gli abiti e renderli il più puliti possibile, ma certo però che lavoro soprattutto il giro manica bisogna fare le acrobazie per rifinirlo con la macchina!!!

Voi avete qualche trucco o stratagemma magico per farlo???

 

Questa volta non ho usato sbiechi ne per le finiture interne ne per gli orli, per questi ultimi trattandosi di un tessuto molto leggero ho deciso di rifinirli con la taglia e cuci, con il classico "prillino" come si dice da queste parti.

 

Posso dire che è stata davvero un' impresa riuscire a fare questo abito sia per il modello che non tornava molto, sia per il tessuto non molto abbondante. Nel complesso sono davvero felice e soddisfatta dell'abito mi piace un sacco e credo che lo sfrutterò molto questa estate e inoltre perchè trovare difficoltà e ostacoli come questi aiutano molto a crescere e imparare nuove cose.

 

A voi piace buttarvi in sfide impossibile e sperimentare? O preferite andare sul sicuro e accontentarvi di come sono fatti i cartamodelli?

 

Sono curiosa di sapere le vostre opinioni, ci sentiamo presto un abbraccio a tutti e buon cucito ^_^ !!!

~

Même si le boutonnage sur le dos n'étais pas nécessaire: 1) parce que à cause du manque du tissu J'ai dû le réduire, 2) il est seulement un élément décoratif; J'ai décidé de le mantenir et pour la fermer j'ai appliqué des boutons récouverts en tissu. 

 

Pour l'ourlet de la jupe et des j'ai créer avec la surjeuteuse un ourlet roulotté.

 

Malgré ce patron m'a donné des sueurs froides je suis satisfaite du résultat.

 

À bientôt, bonne couture à toutes ♥!!!