Abito da sposa premaman ♥ Robe de mariage premaman

Sono già passate due settimana e tra i mille impegni non sono riuscita a presentarvi uno dei progetti che più hai impegnato i miei ultimi giorni di fine estate. E' stata una vera e propria sfida per me, ma alla fine una grande soddisfazione. Ecco il mio primo abito da sposa... ... ... premaman!!!

 

All'inizio di agosto mi è stato chiesto di realizzare su commissione un abito da sposa, ma la sposa era in dolce attesa, perciò la sfida era doppia ossia fare un abito premaman per un bel pancino e in più con tutte le accortezze e le attenzioni che un abito da sposa merita. Fino ad ora ho sempre avuto il terrore quando sentivo la parola "matrimonio" perchè il carico emozionale e le grandi aspettative che una donna ha, giustamente, per l'evento rendono il lavoro di una sarta un vero e proprio inferno, ma dopo aver parlato con la futura sposa ho capito che l'impresa era si impegnativa ma non impossibile, ho quindi accettato la sfida.

~

Ça fait déjà deux semaines et je n'avais pas encore eu le temps de vous en parler d'un projet qui m'a beaucoup prise pendant ces jours de fin d'été. Ça a été une vraie défi pour moi et à la fin aussi une grande satisfaction. Voici mon premier robe de mariage....premaman!!!

 

Une amie m'a demandé au début d' août de réaliser pour lui une robe de mariage premaman sur mesure. Ça veut dire un double défi: réaliser une robe premaman très pratique et comfortable mais sophistique et raffinée comme une robe de mariage doit être. La future mariée avait des idées très claires à propos de la robe qu'elle souhaitait et même si au debut j'ai douté à la fin j'ai acceptée.

Il modello si compone di una abito corto con scollo tondo, manica corta e taglio impero sul davanti, con delle pieghe giusto al centro e di una mantella corta sul davanti e lunga a strascico sul dietro.

~

Le modèle se compose d'une robe courte simple avec encolure ronde, manche courte, coupée sous la poitrine. La jupe a des plis sur le devant pour donner de la souplesse au niveau de la taille. Une cape, courte sur le devant et très longue sur le dos complet la robe.


Per l'abitino non ho avuto particolari difficoltà nel realizzare il modello, dapprima ho consultato alcuni libri di modellistica che ho ma la soluzione per la pancia non mi piaceva, creava una linea troppo premaman e per niente giovanile. Ho provato quindi a cercare sul web qualche cartamodello indipendente ma non ho trovato niente che facesse al caso mio. Cercando poi ancora e ancora ho trovato dei fantastici appunti di una ragazza francese che mi hanno illuminato la strada. Grazie alle indicazioni di questi appunti uniti alle mia conoscenze di modellistica sono riuscita a realizzare senza particolari problemi il modello e soprattutto a far tornare tutto in solo 1,40 mt di stoffa. Dopo averle fatto la prova su tela l'abito era perfetto è bastato soltanto aggiustare leggermente la cucitura della spalla. 

~

Pour la realisation du patron de la Robe j'ai pas eu beaucoup de difficulté, avant j'ai consulté des livres de modélisme mais je n'aimais pas la solutions qu'ils proposaient pour les robe premaman. Alors j'ai chercher sur internet et j'ai trouvé de bons conseils sur le blog C'sur mesure. Le seule problème pour la robe a été le tissu, pas beaucoup en effet, 1,40 mt en totale, mais à la fin ça a suffit. 

Il tessuto, scelto dalla sposa come anche il design del modello, è un cady rosa cipria ed è foderato fino al corpetto con un raso molto leggero color panna. Il colore della fodera è diverso perchè abbiamo deciso di realizzarla in seguito e non avevo più tessuto. Uno dei problemi più grandi in cui spesso ricorro quando sono i clienti ad acquistare i tessuti sono i metraggi troppo precisi. 

~

Le tissu est un crêpe satin rose et la doublure est un satin d'une couleur différente. 

Adesso arriva la parte più interessante e quella che ha richiesto più lavoro, la mantella. Per realizzarla avevo a disposizione una pezzata di tessuto di 3 mt bordata nella parte della cimosa. Nei calcoli che avevo fatto io prima di consigliarle quanto tessuto acquistare avevo ipotizzato un metraggio di 4/4,5 mt di stoffa, volendo fare una bella mantella con uno strascico lungo sul retro, ma la venditrice di tessuti ha consigliato di farla con soli tre metri usando metà altezza del tessuto per la lunghezza della mantella davanti e di girare il tutto dietro facendo un unica cucitura. Già dalla descrizione avrete capito poco figuratevi a realizzarla. Non mi sono fatta scoraggiare ed ho preso la mia amata tela della stessa metratura del pizzo che avevo a disposizione, l'ho messa sul manichino e dopo un po' di prove sono riuscita a ricavare il modello. Ecco qui una piccola illustrazione per farvi capire meglio.

 ~

La création de la cape en dentelle a été, au contraire, plus compliquée. J'avais à ma disponibilité 3 mètres de tissu avec la décorations sur les bords de la lisière. C'est pas facile de vous expliquer bien comment j'ai réaliser le patron c'est pour ça que j'ai decidé de vous montrer une illustration. J'ai plié le tissu à moitié et sur la pliure J'ai posé le milieu devant de la cape. J'ai dessiner l'encolure avec une pince pour permettre au tissu de bien tourner et j'ai réaliser une couture dans le milieu dos de la cape. Pour finir l'ourlet de la cape avec le même bord décoratif de la lisiére, j'ai coupé les bords dans les chutes du tissu et je les ai cousu à la cape avec un point zig-zag de la machine a coudre. Ça a été un passage très délicat parce que j'ai dû faire attention à aligner bien les bords décoratifs.

La rifinitura dello scollo è stata molto complessa, trattandosi di un pizzo molto leggero e traforato non potevo mettere semplicemente una mostreggiatura all'interno perchè si sarebbe visto il centimetro di cucitura e la stoffa tagliata. Pertanto ho realizzato la mostreggiatura doppia e ho cucito mostrina, pizzo all'interno e ancora mostrina, cosicché una volta rigirato tutto all'interno risultasse pulito e non si vedesse più la cucitura. Ho rifinito la mostra interna con una sbieco e poi l'ho trapuntata allo scollo dove in seguito ho applicato a mano la passamaneria di metallo e brillantini. Oltre ad avere una funzione decorativa la mostrina interna serve per reggere lo scollo ed evitare che con il peso si allarghi, il pizzo è un tessuto molto delicato e con pochissima struttura e senza questa lavorazione non avrebbe mai mantenuto la forma. 

 

Sono davvero soddisfatta del lavoro che ho fatto mi piace tantissimo il risultato finale e soprattutto la sposa è stata davvero felice e ciò ripaga tutte le fatiche. Penso sia la cosa più importante vedere apprezzato il proprio lavoro, non è vero? E voi avete mai fatto un abito da sposa o premaman??? 

~

Même pour la finition d'encolure j'ai dû avoir de la patience à cause de la dentelle très fine et transparent, c'est pour ça que je n'ai pû pas poser simplement une parementure simple pour finir l'encolure, mais une parementure en satin doublée et entoilée, finie avec un biais et fixée à la robe par une couture. À la fin J'ai appliquée à la main le galon avec les strass.

 

Je suis contente du résultat et surtout d'avoir réaliser la robe que la future mariée souhaitait. Je crois que c'est très important de voir reconnu notre travail, n'est pas?

Avez vous jamais réaliseé une robe de mariage ou premaman???

 

Scrivi commento

Commenti: 13
  • #1

    Monya (mercoledì, 23 settembre 2015 21:16)

    M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-O♥♥♥

  • #2

    lucicuce (giovedì, 24 settembre 2015 00:20)

    Caspita che bel lavoro!!! Complimenti!!! Sei bravissima non c'è che dire.
    Come ti capisco sui consigli dei venditori.. in questi giorni mi sarei mangiata la mia merciaia che non voleva darmi una spoletta di filo perché non corrispondeva al tessuto che avevo con me. Ma vuoi lasciarmi libera di sperimentare e di poter fare un bel contrasto? Argh!!! Comunque, tornando a noi, sto ancora aspettando le foto della mia prima sposa di questa estate. Speriamo torni presto dal Messico! ;-) ti abbraccio

  • #3

    Lucia (giovedì, 24 settembre 2015 00:24)

    Wow! è molto fine e particolare, bellissimo lavoro complimenti!!:)

  • #4

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 08:08)

    Grazie Monya ^_^

  • #5

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 08:13)

    Ciao Luci grazie grazie ^_^ è stata una bella impresa ma alla fine le mie fatiche sono state ripagate. Ahahah è vero i commercianti vogliono sempre fare come gli pare, pensavo fosse una caratteristica della mia zona ma se dici così allora è un virus a livello nazionale. Anche in questo caso all'inizio mi ha un po' complicato la vita la questione mantella perchè io avevo studiato il modello in tutt'altro modo.
    Si sono curiosissima di vedere le foto, io sono stata fortunata perchè siamo andati a farle noi.
    A presto un abbraccissimo.

  • #6

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 08:16)

    Grazie Lucia la raffinatezza credo sia data anche dalla scelta dei colori e dei tessuti.

  • #7

    Cucicucicoo: Eco Crafting and Sewing (giovedì, 24 settembre 2015 09:13)

    Che mer-a-vi-gli-a!!! Il design è fantastico, perfetto in come unisce le due esigenze, senza essere esaggeratamente una o l'altra. L'idea del mantello è stato un tocco di genio! Bravissima, Francesca! :) Lisa

  • #8

    LaDulsaTina (giovedì, 24 settembre 2015 14:17)

    wow, che lavoro! Complimenti, anche e soprattutto per aver superato tutti gli imprevisti in maniera egregia! Bravissima, immagino la soddisfazione. Un abbraccio. Martina

  • #9

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 15:23)

    Grazie mille Lisa, devo ammettere che l'idea è stata della sposa io mi sono limitata, se così si può dire, a renderlo possibile. Avevo molta paura all'inizio sia per il fatto che si trattasse di un abito premaman sia per il fatto che fosse per un occasione particolare, ma poi con molta calma, pazienza e tanto impegno ho cercato di fare del mio meglio. Si la mantella lo completa molto se avessi avuto più tessuto forse sul retro averi fatto uno strascico più lungo.
    Un abbraccio!!!

  • #10

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 15:27)

    Ciao Martina e grazie davvero ^_^!!! Si è una grande soddisfazione vedere che il proprio lavoro viene apprezzato a pieno è una delle cose più belle di questo mestiere. Spesso posso sembrare scontrosa o titubante per chi mi commissiona qualcosa ma perchè se capisco che dall'altra parte non c'è rispetto e apprezzamento per le ore e l'impegno che ci metto, piuttosto preferisco rifiutare. Sono molto gelosa e protettiva per le mie creazioni e il mio lavoro ahahah è uno dei miei difetti, non posso proprio svendere quello che faccio.
    Un abbraccio ci vediamo a Vicenza.

  • #11

    Yulan (giovedì, 24 settembre 2015 15:30)

    Complimenti! Ottimo lavoro! Il design è favoloso!

  • #12

    Francesca Atelier Vicolo N° 6 (giovedì, 24 settembre 2015 16:12)

    Grazie mille Yulan.

  • #13

    Mes ptits titis (lunedì, 24 ottobre 2016 10:45)

    super jolie, j'adore, je compte faire la mienne mais elle sera normalement couleur vert d'eau, si d'ici là je ne change pas d'avis, j'adore ton blog